"Quest'isola aspra, forte, impervia, questa granitica, alta fortezza sopra il mare d'una bellezza impareggiabile, pura come un'alba del mondo, questa roccia di caverne di luce e di smeraldo, questa terra delle acque e delle erbe, del timo, del lauro, del mirto, delle api e del miele, degli uccelli, profondamente s'incide nel cuore nella memoria di chi va e di chi resta": cosí lo scrittore Vincenzo Consolo descrive in modo mirabile la splendida isola di Marettimo..

Webcam Ristorante Al Carrubo

Watch live streaming video alcarrubomarettimo at livestream.com

Ed é su quest'isola che si trova il locale Al Carrubo ubicato nella parte esterna del paese, in posizione panoramica, tra il castello borbonico, eretto nel XVII secolo sul promontorio di punta Troia, e il mare. Titolare e cuoca é Fortunata Aliotti conosciuta come Nadia. La cucina é quella tipica siciliana e "marettimara" in particolare ha per protagonisti il meglio del pescato locale e gli aromi di cui quest'isola é particolarmente ricca: timo, rosmarino, finocchietto selvatico. Gli antipasti sempre presenti sono i pesci marinati, la caponata, la parmigiana gli ortaggi grigliati, olive del Belice e i formaggi siciliani.
Tra i primi segnaliamo la pasta con spada melanzane e menta, ai ricci, ai sapori dell'isola , al Carrubo (una variante del pesto trapanese arricchito con timo, pesce spada e gamberetti), il cous cous tradizionale con brodo di pesce, pasta con l'aragosta in brodo . Il pesce, cotto alla griglia é il secondo piú richiesto. La zuppa di pesce é preparata con le antiche ricette locali, ad esempio "a matalotta". Il locale é anche pizzeria e spiccano le pizze tradizionali trapanesi come la "rianata" e quella che porta il nome del locale condita con acciughe , pomodori freschi, capperi, cipolla, formaggio primo sale, timo, rosmarino, basilico e prezzemolo.
Per chiudere degnamente il pasto, cassatelle fritte, cassata siciliana, cannoli, dolcini di mandorla accompagnati con passito, zibibbo o con l'antico rosolio fatto con essenza di carrube. La piccola cantina propone le principali etichette dei vini trapanesi.

L'ascolto musicale é tutte le sere con appuntamenti di musica dal vivo. Vengono spesso organizzate serate culturali con presentazione di libri, recital di poesie e testi vari, dibattiti culturali e degustazioni di prodotti locali. Su richiesta si organizzano corsi di cucina locale..

Alcune ricette di Nadia si possono trovare nel libro di Antonino Rallo "Calamari Giganti e Altre Storie di Mare" -PS Advert edizioni. o digitando il sito internet http://digilander.libero.it/rallo/.

Lo Staff de Al Carrubo


Nadia Aliotti
(Cuoca titolare)

La cuoca

Vito Vaccaro
(Il marito)

Il marito

Paolino Vaccaro
(Il curatore del giardino)

Il giardiniere